887Egr. Assessore Stefano Foresi

C/o Assessorato Partecipazione

Democratica, Manutenzioni

Protezione civile e Sicurezza – Traffico

Viale della Vittoria, 39

60100 Ancona

 

 

Progetto: “Quanto corro a Cittadella?”

 

Premessa 1:

Il CNGEI di Ancona e il Comune di Ancona hanno già lavorato proficuamente in passato in alcune iniziative di carattere socio-educativo.

 

Premessa 2:

Da vent’anni la città di Ancona ospita il CNGEI, un’associazione scout di ispirazione laica.

Per festeggiare l’avvenimento si è deciso con i 17 ragazzi che compongono il Reparto (età 12- 16 anni) di compiere un servizio tangibile e visibile per la città.

 

Premessa 3:

Il parco della Cittadella è vissuto tutto l’anno da persone che, in maniera amatoriale, si recano a svolgere attività di corsa. Per un corridore, tuttavia, è importante conoscere non solo i tempi di percorrenza ma anche le distanze. Nel Parco non è possibile riscontrare le distanze percorse.

 

Descrizione:

Il progetto “Quanto corro a Cittadella?” ha l’obiettivo di segnalare all’interno della Cittadella le distanze percorse da chi si reca nel parco per effettuare attività ginniche di corsa mediante l’apposizione di cartelli in legno che segnalano le distanze a partire da un punto di inizio lungo tutto il percorso.

 

Ha, inoltre, l’obiettivo educativo di far utilizzare le classiche tecniche scout (calcolo delle distanze, utilizzo di tecniche base di artigianato) e di promuovere il valore della cittadinanza attiva e cura del proprio territorio ai 17 ragazzi di età 12-16 anni del Reparto CNGEI Ancona1.

 

Fase 0:

Entro fine Novembre, mediante mappa del Parco e con l’ausilio dei tecnici del Comune verranno scelti i 17 luoghi dove verranno apposti i cartelli.

 

Fase 1:

I ragazzi, divisi in quattro piccoli gruppi, cominceranno nel mese di dicembre a calcolare le distanze di Cittadella del percorso di corsa utilizzato di solito dai corridori amatoriali. Lo faranno prima attraverso il calcolo delle distanze con il percorso rettificato (mediante l’utilizzo della bussola e del passo) e poi, come verifica vera della distanza, attraverso il distanziometro (fettuccia metrica su rotella), prestato dal Comune.

 

Fase 2:

Durante il Campo Invernale (27-30 dicembre) i ragazzi del Reparto si cimenteranno nella costruzione dei cartelli in legno.

I cartelli saranno in legno massello (abete) e le scritte saranno realizzate in compensato.

Sia i cartelli (50x40x2,7 cm) che le scritte saranno protette con una vernice impregnante e poi riverniciate con la coppale che darà lucentezza alle stesse.

I cartelli di supporto saranno colorati con un colore per legno scuro mentre le scritte in compensato rimarranno di colore più chiaro in modo che siano più visibili.

Le scritte verranno poi incollate nel cartello in legno e fissate con delle piccole viti.

I cartelli avranno anche la scritta a fuoco CNGEI Ancona – Scout Laici che serviranno per promuovere l’immagine della nostra associazione e il logo del Comune di Ancona.

 

  1. Nel caso i ragazzi non fossero riusciti a terminare il lavoro entro dicembre l’attività proseguirà fino a metà gennaio.

 

Fase 3:

A gennaio il Reparto si recherà a Cittadella per apporre i cartelli. Questi saranno fissati in dei punti visibili ma non di passaggio in dei pali in rovere previamente concordati nella fase 0.

 

Fase 4:

Inaugurazione pubblica alla presenza dell’assessore alle manutenzioni e altre autorità.

 

Contributo richiesto:

Descrizione CU Quantità Costo Totale
Cartelli legno massello (50x40x2,7 cm) 5,294117647 17 90
Tavole compensato per scritte (50x40x0,4 cm) 2,058823529 17 35
Pali in rovere quadrati (200×8 cm) 5 17 85
Impregnante scuro per cartelli 50 1 barattolo 50
Coppale 30 1 barattolo 30
Impregnante neutro per lettere 16 1 barattolo 16
Marchio a fuoco CNGEI 45 1 timbro per legno 45
Marchio a fuoco Comune di Ancona 45 1 timbro per legno 45
Viti 200 0,05 10
Totale 406 Euro

 

 

Contributo proprio

 

Descrizione CU Quantità Costo Totale
Riscaldatore da 200 Watt con regolatore di potenza da 500 Watt 170 1 170 Euro
Trivella a mano 20 3 60 Euro
Traforo 7 17 119 Euro
Valorizzazione lavoro volontario (educatori) 10 /H 4 persone per 20 ore 800 Euro
Totale 1149 Euro

 

 

 

Altro materiale richiesto:

Distanziometro (Fettuccia Metrica su rotella).

 

 

 

Ancona 14.11.2014

 

Il legale rappresentante                                                                   Il Responsabile del progetto

Giuseppe Attilio Trotta                                                                              Daniele Spinsanti